Iolanda Francolini

professore associato
Biografia
Iolanda Francolini, dal gennaio 2004, è ricercatrice presso l'Università La Sapienza di Roma, dove svolge attività di ricerca sulla sintesi e caratterizzazione di polimeri per applicazioni biomediche e svolge attività di docenza nell'ambito delle scienze e tecnologie dei polimeri. Ha conseguito la laurea in Chimica Industriale "cum laudem" nel 2000 presso l'Università La Sapienza di Roma. Nel 2001 ha svolto attività di ricerca sull'analisi ultrastrutturale di superfici polimeriche e biofilm microbici presso l'Istituto Superiore di Sanità di Roma. Nel 2005, ha ottenuto un dottorato di ricerca in Processi Chimici e Industriali presso l'Università La Sapienza di Roma, difendendo una tesi su poliuretani funzionalizzati antimicrobici. Nel 2003, è stata visiting scientist presso il Center for Biofilm Engineering, Montana, USA, dove ha lavorato allo sviluppo di poliacrilati a rilascio controllato di farmaci. Attualmente collabora con il Microbial Biofilm Laboratory dell'IRCCS - Fondazione Santa Lucia di Roma per lo sviluppo di sistemi polimerici per la prevenzione e il controllo delle infezioni correlate ai dispositivi medici. I suoi interessi di ricerca sono la sintesi di polimeri antimicrobici, nanocompositi magnetici targeting di farmaci, compositi a base di grafene ossido per applicazioni in campo medico. È stata relatrice in diverse conferenze internazionali ed è stata Editor dello special issue "Antimicrobial polymers" e dello special issue "Polymeric systems as antimicrobial or antifouling Agents" della rivista International Journal of Molecular Science (IF=4.183). Attualmente è Editor dello special issue "Chitosan Functionalizations, Formulations and Composites" sempre della rivista International Journal of Molecular Science. È autrice di 68 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali e di oltre 60 contributi a conferenze, con H-index 22.
Curriculum: 
Ricerca
Area: 
Chimica industriale
Ricerca: 
1) Polymer synthesis: Synthesis of segmented polyurethanes, polyesters, polyacrylamides and their chemical (FTIR, 1H-NMR), thermal (DSC, TGA), mechanical (Instron), dynamomechanics and surface wettability (dynamic contact angle) characterization for uses in the biomedical field. 2) Antimicrobial and antioxidant polymers: Synthesis of polymers with antimicrobial and antioxidant properties by polymerization of acrylic monomers containing quaternary amino groups or phenolic groups. Physico-chemical and biological characterization of the synthesized polymeric matrices. Application of antioxidant and antimicrobial polymeric derivatives in the biomedical field or in the food industry. 3) Polymeric or magnetic hybrid nanoparticles for drug controlled release : Development of nano-, micro- polymeric or magnetic hybrid particles for the controlled release of drugs, mainly for antimicrobial activity. Morphological and dimensional characterization of the preparations, magnetic properties, study of drug release kinetics and evaluation of biological activity. 4) Composites: Preparation and physico-chemical characterization of polymer-based composites and fillers (silica or Graphene oxide).
Pubblicazioni: 
Didattica
Ricevimento studenti: 
Lunedì e venerdì dalle 10 alle 11

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma