Master di II livello

Master in "Analisi chimica e controllo qualità"

 
Direzione Telefoni Sito web
prof.ssa M. R. Festa T (+39) 06 4991 3643 | (+39) 090 40969
C (+39) 329 0269 403 | (+39) 333 4203 813
http://www.chem.uniroma1.it/bottari/

 

Per conoscere tutte le tecnologie, le tecniche, le leggi e le dottrine che stanno alla base dei controlli sulla qualità effettuati mediante analisi chimiche. Per conoscere gli strumenti che la scienza mette a disposizione della ricerca e dell'industria per combattere le sofisticazioni e per migliorare la qualità e la produttività dell'industria.

E' un master di II livello rivolto ai laureati in Chimica, Chimica industriale, Biotecnologie, Farmacia, Chimica e tecnologie farmaceutiche, Scienze biologiche, Scienze geologiche, Scienze naturali, Scienze ambientali, e a chi possiede una laurea specialistica o magistrale appartenente ad una delle classi elencate nel bando pubblicato sul sito web. E' un corso di formazione e specializzazione di alta formazione permanente e ricorrente di durata annuale ed è istituito ai sensi dell'art.3,comma 8, del D.M. 3/11/1999, n.509. L'ammissione avviene attraverso la partecipazione ad un concorso per titoli e/o esami. Sono ammessi solo i primi 30 classificati nella graduatoria di merito.

 

Master in "Caratterizzazione e tecnologie per la bonifica dei siti Inquinati"

 
Direzione Telefoni Sito web
prof. Marco Petrangeli Papini
dott.ssa Tania Ruspandini (tutor)
T (+39) 06 4991 4040 | (+39) 06 4991 3948 http://www.masterbonifica.uniroma1.it/

 

Il master è rivolto ai laureati di II livello nei corsi di studio delle Facoltà di Scienze e di Ingegneria che vogliono approfondire le conoscenze relative alla gestione dei siti inquinati.  Scopo primario del corso è quello di formare personale scientificamente qualificato in grado di partecipare operativamente alla gestione dei siti inquinati, dalla stesura del progetto di caratterizzazione fino alla definizione della strategia di bonifica più appropriata, con particolare riferimento alle tecnologie "sostenibili".
 
I possibili sbocchi professionali offerti dal corso sono molteplici, coprendo attività di interesse che vanno dalla pubblica amministrazione ed istituzioni di controllo (impegnate nella gestione tecnico amministrativa dei siti inquinati) ad aziende private coinvolte nella caratterizzazione e bonifica dei siti inquinati (proprietari di siti inquinati, società che operano prevalentemente nel settore della caratterizzazione, società operanti nel settore della implementazione di processi di bonifica, società di ingegneria per la progettazione degli interventi).

 

Master in "Metodologie analitiche forensi"

 
Direzione Telefoni  
prof. Stefano Materazzi
Informazioni
T (+39) 06 4991 3616
T (+39) 06 4991 3616

 

Il Master universitario di secondo livello in “Metodologie Analitiche Forensi” è proposto dal Dipartimento di Chimica dell’Università degli Studi di Roma “Sapienza” in collaborazione con il RIS di Roma. Il Master è rivolto a soggetti interessati a sviluppare una concreta professionalità nel campo delle Analisi Forensi. L’obiettivo finale è fornire competenze avanzate spendibili potenzialmente per la figura del “Consulente Tecnico di Ufficio (CTU)” o del “Consulente tecnico di Parte (CTP)” o comunque per la formazione di esperti di metodi di analisi avanzate forensi. La multidisciplinarietà dell’offerta formativa del Master permetterà inoltre di approfondire aspetti forensi legati a competenze trasversali e di poter interagire potenzialmente con medici legali, avvocati, e tutte le altre figure professionali coinvolte in dibattiti forensi. Esercitazioni pratiche guidate completano l’esperienza della didattica.

Per lo svolgimento dei corsi e per l’organizzazione delle attività formative, il Master si avvale: a) delle competenze didattiche e scientifiche, nei campi di base ed applicativi, dell’ Università degli Studi di Roma “Sapienza”; b) della professionalità ed esperienza della struttura del RaCIS (Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche) con cui è stata siglata una specifica convenzione; c) degli specifici apporti di esperti ed operatori di provata e documentata esperienza. Si può iscrivere con riserva chi prevede di laurearsi entro il 31 Ottobre.

 

Master in "Sostanze organiche naturali"

 
Direzione Telefoni Sito web
prof. Armandodoriano Bianco
sig.ra Antonella Dimitrio (segreteria)
T (+39) 06 4991 3622 | +39 06 4991 3841
C (+39) 320 2839 577
https://web.uniroma1.it/mastersosnat/

 

Tema centrale del Master è lo studio delle sostanze organiche naturali in tutti i loro aspetti: la chimica; l’applicazione in ambito alimentare, cosmetico, fitoterapico e farmaceutico; i processi di trasformazione e le problematiche connesse con le tecnologie di trasformazione; i controlli di qualità e le relative normative; l’uso antico e moderno delle sostanze organiche naturali nell’ambito dei Beni culturali.

Il percorso formativo del Master si propone di dare allo studente una preparazione in grado di porlo all’avanguardia delle conoscenze sulle sostanze organiche naturali, soprattutto per quanto riguarda le nuove aree di interesse.

Il Master in Sostanze Organiche Naturali è un master di II livello, ha durata annuale ed è istituito ai sensi dell'art.3, comma 8, del D.M. 3/11/1999, n.509. L'ammissione avviene attraverso la partecipazione ad un concorso per titoli e/o esami. Possono partecipare i laureati delle Facoltà di Scienze, Farmacia, Medicina e di altre Facoltà scientifiche italiane ed estere, che possiedano una laurea specialistica o magistrale, o una laurea estera equiparata. E’ previsto un numero massimo di 25 studenti.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma