Daniela Pietrogiacomi

ricercatore
Biografia
Nata a Roma il 19 Dicembre 1972. Luglio 1996: laurea in Chimica (110/110 e Lode). Febbraio 2000: Dottore di Ricerca in Scienze Chimiche. Maggio 2000 - Febbraio 2007: assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Chimica dell’Università di Roma “La Sapienza”. Dal 1 Marzo 2007: Ricercatore Universitario della Facoltà di Scienze MFN dell’Università “La Sapienza”; svolge attività di ricerca e didattica nel settore scient.-disc. della Chimica Generale ed Inorganica. Interessi scientifici: chimica delle superfici di materiali ossidici utilizzati in processi di catalisi eterogenea, quali l’abbattimento di NOx e la produzione di idrogeno. Competenze: preparazione di catalizzatori ossidici, caratterizzazione mediante varie tecniche e studio dell’attività catalitica in sistemi in flusso. Particolare interesse è rivolto all’utilizzo della spettroscopia FTIR di molecole spia (CO, O2, NO, CO2, NH3, piridina, nitrili) in situ per caratterizzare le proprietà (acido-base di Bronsted e di Lewis, redox, coordinazione, ecc.) dei siti di superficie e le interazioni con la fase gassosa. Co-autrice di articoli su riviste internazionali e comunicazioni a congressi nazionali ed internazionali (H-index 13).
Ricerca
Area: 
Chimica Inorganica
Pubblicazioni: 
Didattica