Carla Sappino

Frequentatore scientifico
Biografia
Nata a Roma il 23 agosto 1988. Presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza”, il 13/12/2013 ha conseguito la laurea magistrale con lode in Chimica Organica con una tesi sperimentale dal titolo 'Uno studio rivolto alla sintesi stereocontrollata di imminozuccheri indolizidinici' sotto la direzione della Dott.ssa Giuliana Righi. Nello stesso gruppo di ricerca ha successivamente sviluppato un progetto di dottorato in cui ha approfondito il tema della sintesi asimmetrica e dell’impiego di nanoparticelle in catalisi, culminato nella discussione della tesi nel novembre 2017 intitolata ‘Design and synthesis of new nanostructured chiral catalysts’. Tra il 2018 e il 2019 si è unita al gruppo del Prof. Pericàs presso l’ICIQ di Tarragona per un anno di ricerca post dottorale durante il quale si è occupata della progettazione e sintesi di NHC chirali per applicazioni in catalisi asimmetrica eterogenea e in flow. Da Gennaio 2020 è tornata alla Sapienza, presso il gruppo del Prof Di Stefano, e lavora ad un progetto su catalizzatori supramolecolari per C-H ossidazioni.
Ricerca
Area: 
Chimica organica
Ricerca: 
Catalizzatori supramolecolari per C-H ossidazioni

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma