Alessandra Del Giudice

titolare di assegno di ricerca
Biografia
Alessandra Del Giudice è nata nel 1988 a San Severo (FG). Ha conseguito con lode la laurea triennale in chimica nel 2011 e la laurea magistrale in chimica, indirizzo inorganico-chimico fisico, nel 2013 presso l'Università di Roma La Sapienza. Nel 2013 è stata abilitata all'esercizio della professione di chimico. Nel dicembre 2016 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Scienze Chimiche nella stessa università, dove lavora come assegnista di ricerca dal 2017. Il suo lavoro durante il dottorato si è incentrato sull'applicazione di tecniche di scattering in soluzione e spettroscopie ottiche per studiare processi che coinvolgono le proteine, come la denaturazione e l'oligomerizzazione. Ciò ha previsto anche dei periodi di visita presso l'Università di Lund (Svezia). I suoi interessi di ricerca attuali includono anche la caratterizzazione strutturale di sistemi "soft-matter", in particolare formati dall'autoassociazione di molecole anfifile. Durante il suo lavoro di ricerca come studentessa di dottorato e come post-doc ha avuto la possibilità di partecipare a numerosi esperimenti di "small angle X-ray scattering" con radiazione di sincrotrone. In aggiunta, Alessandra collabora alla gestione del SAXSlab Sapienza fornendo assistenza tecnica e supporto scientifico agli utenti per realizzare misure di small/wide angle X-ray scattering in laboratorio.
Ricerca
Area: 
Chimica fisica
Ricerca: 
Studi strutturali e spettroscopici su proteine in condizioni di stress. Caratterizzazione strutturale mediante diffusione dei raggi X a piccoli angoli (Collaborazioni all'interno del Dipartimento di Chimica, Sapienza Università di Roma). Caratterizzazione di miscele di sali biliari e copolimeri a blocchi carichi. Autoassociazione di peptidi modello: l'effetto di solventi non-acquosi (Collaborazione con la Divisione di Chimica Fisica, Lund University - Prof. U. Olsson). Studio mediante small angle X-ray scattering di proteine coinvolte nel metabolismo degli organismi fotosintetici e dei loro complessi regolatori (Collaborazione con l'Università di Bologna, Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie - Prof. F. Sparla, e Dipartimento di Chimica - Prof. S. Fermani).

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma