Colorimetro di Helige Dubosq

Colorimetro di Helige Dubosq
Funzione: 
Condurre analisi chimiche colorimetriche per confronto.
Periodo: 
1950-1970
Descrizione: 

Costituito da dispositivo ottico composto da oculare e sistema di prismi, pescanti di cristallo a sezione ottagonale, supporti portavaschette indipendenti regolabili in altezza mediante pignone e cremagliera, tamburo con scala graduata da 0 a 50 mm divisione 1/5, lampada e portalampada. Tra il tamburo di rotazione e il movimento delle coppe vi è un rapporto di 1 a 5, cosicché per ogni millimetro di spostamento delle coppe si ha una demoltiplicazione di 5 volte la scala. Collocato in edicola di materia plastica. Corredato di due vaschette per spessore di liquido fino a 50 mm. Alimentazione a 220V.

Dati tecnici: 
MATERIA E TECNICA: Vetro/ Bachelite MISURE: Altezza 38 cm/ Larghezza 10.5 cm/ Lunghezza 11.5 cm
Costruttore: 
F. Hellige & Co. (Freisburg/ notizie dal 1914)
Bibliografia: 
Erba C., Catalogo apparecchi e strumenti per uso scientifico, Cordani, Milano,
Erba C., Apparecchio scientifici, Cordani, Milano, 1969, p. 124

© Universit√† degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma