Sintesi su superficie di strutture molecolari basate sull'interazione del legame H e loro caratterizzazione mediante tecniche di sincrotrone

Linea di ricerca
Strutture molecolari altamente ordinate basate sull'interazione del legame a H, vengono realizzate mediante la deposizione di piccole molecole organiche contenenti etreoatomi (O o N) su superfici inorganiche ben definite. Le proprietà elettroniche e strutturali delle strutture così realizzate vengono determinate attraverso tecniche spettroscopiche basate sulla luce di sincrotrone, quali la fotoemissione da raggi X (XPS) o l'assorbimento di raggi X (NEXAFS). Le misure spettroscopiche possono essere affiancate da misure morfologiche basate sulla microscopia a scansione ad effetto tunnel (STM).
Staff

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma