Stefania Panero

professore associato
Biografia
Stefania Panero si è laureata con lode in Chimica Industriale nel 1978 presso l’Università di Roma La Sapienza. Come borsista CNR dal 1979 e successivamente come ricercatore confermato dal 1981 ha svolto attività di ricerca e didattica presso il Dipartimento di Chimica della Sapienza. Dal gennaio 2005 è stata nominata Professore associato (CHIM02 Chimica-Fisica) presso l'Università di Roma La Sapienza, Facoltà di Scienze MFN, dove si occupa di ricerche nel campo della chimica-fisica dei materiali d’interesse per la conversione, il rinnovo ed il risparmio energetico
Ricerca
Area: 
Chimica fisica
Stefania Panero svolge attività di ricerca nel campo della chimica-fisica dei materiali nanostrutturati d’interesse per la conversione, il rinnovo ed il risparmio energetico. Essenzialmente sono coltivati i temi seguenti: a. Studio di materiali innovativi per lo sviluppo di nuovi generatori elettrochimici (celle a combustibile, pile ed accumulatori al litio) b. Elettrochimica di polimeri conduttori come elettrodi ed elettroliti per dispositivi avanzati. c. Metodologie elettrochimiche applicate al risanamento ambientale ed al restauro e conservazione del patrimonio artistico
Responsabile delle linee di ricerca:
Didattica
Ricevimento studenti: 
lunedì dalle 11 alle 12