Mario Barteri

professore ordinario
Biografia
Mario Barteri è nato a Roma il 26.05.1947, dove ha conseguito la laurea In Chimica nel 1972. Nel 1980 è stato nominato Assistente Ordinario, nel 1986 Professore Associato di Cinetica Chimica e nel 2001 Professore Ordinario di Chimica Fisica Biologica della Facoltà di Scienze dell’Università di Roma “La Sapienza”.La sua attività di ricerca si è svolta principalmente presso il Dipartimento di Chimica dell’Università di Roma “La Sapienza” e si è incentrata nel campo della Biofisica e della Chimica Fisica dei Sistemi Biologici. Dal1987 al 1992 ha collaborato con i ricercatori dei Laboratori Nazionali di Frascati (INFN) portando avanti studi sulla conformazione di metallo-proteine in soluzione utilizzando raggi X dalla luce di Sincrotone, e le spettroscopie EXAFS e XANES. Il Prof.Barteri ha inoltre messo appunto sperimentazioni sui meccanismi e la cinetica dei processi di aggregazione delle proteine utilizzando le spettroscopie di scattering a piccolo angolo dei raggi X e di neutroni (SAXS and SANS) rispettivamente presso i laboratori del L.U.R.E.(Parigi-Fr.) e presso quelli di I.L.L. (Grenoble-Fr). Per molti anni il Prof. Barteri ha dedicato la sua l’attività scientifica allo studio degli effetti degli ultrasuoni a 38 kHz e di radiazioni ionizzanti su DNA, proteine, enzimi e anticorpi. Egli, inoltre, ha condotto una ricerca sugli effetti delle radiazione gamma sulle proteine presso il Dipartimento di Chimica dell’Università di Newcastle (UK) e presso il Dipartimento di Cinetica Chimica presso dell’Università del Kent(Canterbury). Fin dal 2000. Attualmente si dedica alla sintesi di nanoparticelle super paramagnetiche “core-shell” di dimensioni tra 5 e 100 nm. Questi composti sono stati caratterizzati usando diverse tecniche di microscopia (TEM, SEM, AFM) e tecniche spettroscopiche (X-ray diffraction, Eels, SAXS and SANS). Le proprietà magnetiche di questi campioni sono state ottenute usando Superconducting Quantum Interference Devices e un Vibrating Sample Magnetometer.
Ricerca
Area: 
Chimica fisica
Responsabile delle linee di ricerca:
Didattica
Ricevimento studenti: 
Lunedì e venerdì dalle 11.00 alle 12.00