Francesco Valentino

titolare di assegno di ricerca
Biografia
Francesco Valentino, laureato in Chimica Industriale Ambientale nel 2008 con votazione 110/110 e lode, presso l'Università di Roma "Sapienza", ha ivi conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Processi Chimici nel 2012 presso il Dipartimento di Ingegneria Chimica Materiali ed Ambiente. Attualmente titolare di assegno di Ricerca (settore Impianti Chimici, ING-IND/25) presso il Dipartimento di Chimica della succitata Università. Attività di Ricerca: studio e sviluppo di processi biologici industriali, per la produzione di biopolimeri da risorse rinnovabili e simultaneo trattamento delle acque di scarico.
Ricerca
Area: 
Chimica industriale
Sviluppo di processi biologici per recupero di risorse e/o energia dal trattamento di acque di scarico e rifiuti. L’obiettivo della ricerca consiste nello sviluppo di biotecnologie innovative di trattamento e/o valorizzazione, prevalentemente di reflui organici, e trasferibilità delle applicazioni proposte in specifici casi di studio attraverso lo scaling-up. La produzione di polimeri biodegradabili, in particolare Poliidrossialcanoati (PHA), da risorse rinnovabili, è la principale attività di ricerca, svoltasi nell'ambito di diversi progetti nazionali e/o europei indirizzati alla creazione di networking con “end users”, quali imprese private e amministrazioni pubbliche. Caratteristica di base della ricerca è l'applicazione dei principi e dei metodi dell’ingegneria chimica e della chimica industriale, e l'interazione con altri ambiti disciplinari (biochimica, chimica analitica, microbiologia).