Servizi

L’accesso alla biblioteca è libero. Gli studenti (in regola con le tasse universitarie) sono abilitati ai servizi online di tutte le biblioteche Sapienza. 
Gli altri utenti interessati a usufruire dei servizi della biblioteca devono iscriversi presentando un documento di identità valido al personale di sportello.

Tutti gli utenti possono usufruire dei sevizi della Biblioteca:

  • utilizzare le sale studio e la saletta per gruppi di lavoro*#;
  • utilizzare la postazione PC nella sala studio;
  • accedere alla consultazione e prestito dei libri presenti nel catalogo;
  • accedere al document delivery della rete NILDE;
  • accedere al prestito di libri presenti in altre Biblioteche;
  • ricevere assistenza e supporto per ricerche bibliografica*;
  • ricevere supporto e orientamento per l'utilizzo di banche dati e del catalogo IRIS*;
  • ricevere consulenze sulle modalità di pubblicazione open access all'interno dei contratti trasformativi Sapienza*.

* servizi curati dalla referente per la ricerca dipartimentale prenotabili inviando una mail a bibliotecailluminati@uniroma1.it

# servizio sospeso a causa delle norme per il contenimento dell'emergenza sanitaria da COVID-19

A seguito delle misure di contrasto all'epidemia di COVID-19, la Biblioteca Illuminati eroga servizi esclusivamente tramite il sistema di prenotazione posto o servizio.

Consultazione

La consultazione del patrimonio documentario è consentita a tutti gli utenti ma solo all'interno delle sedi della Biblioteca.

Prestito

E' possibile attivare il prestito rivolgendosi al personale di sportello o utilizzando i servizi online del catalogo delle biblioteche Sapienza. 

I volumi posseduti dalla biblioteca (monografie, periodici, tesi di laurea) sono presenti nel catalogo elettronico Sapienza, per le riviste è possibile consultare anche il catalogo Italiano dei periodici.
La maggior parte delle risorse elettroniche (periodici elettronici, banche dati, ecc.) delle biblioteche Sapienza sono accessibili a partire dal Discovery Sapienza.

Sono esclusi dal prestito:

  • il materiale antico e di pregio;
  • le opere di consultazione (dizionari, enciclopedie, repertori bibliografici, ecc.);
  • periodici.

Il prestito è personale e gli utenti sono responsabili dei documenti ricevuti e della loro integrità.

Prestito interbibliotecario

È attivo il servizio di prestito interbibliotecario per ricevere in prestito libri o articoli (su carta o in formato digitale) non posseduti dalla biblioteca e non disponibili online.

Document Delivery

La biblioteca effettua il servizio di fornitura di documenti gratuitamente e in regime di reciproco scambio tramite la rete NILDE (per usufruire del sistema è necessaria la registrazione al sistema).

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma